Home | Donne

Donne

Affrontare efficacemente problemi inerenti a patologie conclamate, ma anche intervenire con altrettanta efficacia per la prevenzione, il benessere totale, lo stile di vita. È così che i centri Palaia guardano oltre.

Affermare che quello femminile sia un mondo complesso può apparire terminologicamente scorretto rispetto alle giuste rivendicazioni paritarie, ma ha senza dubbio un significato profondo in relazione alla considerazione e all’apprezzamento della differenza di genere, intesa come valore fondato su istanze peculiari, che meritano di essere interpretate e ascoltate.

La specificità dell’equilibrio psico-fisico della donna è un assunto che ha certamente a che fare con la definizione delle patologie di genere, asseverata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ma è anche una condizione che i centri Palaia contemplano come indirizzo per approcci integrati al benessere totale al femminile.

Prevenzione e cura

Presso i centri Palaia, infatti, è possibile accedere a programmi per l’età puberale e adolescenziale, per la prevenzione senologica, per la gravidanza e il parto, per le fasi di pre-menopausa e di menopausa, con percorsi finalizzati a un corretto stile di vita personalizzato, alla prevenzione o alla cura.

Sulle donne in gravidanza, per esempio, sono operate diverse valutazioni specialistiche relative alla particolare condizione fisiologica, considerati stile di vita e regime di alimentazione, attuati trattamenti di ginnastica dolce e/o in acqua, praticati corsi pre-parto.

Per la salute osteo-articolare della donna, i centri Palaia mettono in campo l’ortopedico, il fisiatra, il fisioterapista e il nutrizionista, anche con la possibilità di attuare o coordinare l’accesso a esami clinici e strumentali (per esempio, la misurazione della densità minerale ossea o densitometria), per la prevenzione o la cura di patologie di maggiore incidenza femminile, come l’osteoporosi e la coxartrosi femorale.

Bellezza

I centri Palaia sono anche il luogo della bellezza ritrovata per tutte le donne (ma anche per gli uomini) che sentono l’esigenza di migliorare il proprio aspetto. Ciò grazie ai nuovi trattamenti di medicina estetica non chirurgica, praticati con l’apporto di specialisti selezionati e apparecchiature di ultima generazione.

Tra gli accessi disponibili, biorivitalizzazione, fotocoagulazione, filler, laser contro nevi rossi e angiomi o per cancellare i tatuaggi e i peli superflui, bottulino contro rughe e ipersudorazione, peeling, resurfacing, radiofrequenza, soft lifting, mesoterapia, intralipoterapia.